Haru, Surat yang Ditulis Miralem Pjanic Usai Resmi ke Barcelona

Oleh Luthfie Febrianto pada 30 Jun 2020, 09:30 WIB
Diperbarui 30 Jun 2020, 09:30 WIB
Ronaldo dan Pjanic Bawa Juventus Menang Tipis Atas Bologna

Turin - Miralem Pjanic resmi meninggalkan Juventus dan bergabung dengan Barcelona, Senin (29/6/2020) waktu setempat. Pjanic dilepas Juventus dengan harga 60 juta euro plus 5 juta euro dalam bentuk bonus.

Miralem Pjanic bakal meneken kontrak selama empat tahun, atau hingga akhir musim 2023-2024 mendatang, dengan nilai klausul buy out sebesar 400 juta euro atau setara Rp 6,4 triliun.

Gelandang asal Bosnia itu pun menulis surat perpisahan kepada fans Juventus.

"Empat tahun yang intens saya alami bersama para profesional yang hebat, tetapi juga menjadi teman tempat saya berbagi kemenangan dan rekor, namun juga kesedihan," tulis Pjanic seperti di akun instagramnya.

Pjanic bergabung dengan Juventus pada musim 2016/17. Empat musim berkostum Juventus, Pjanic tampil 171 kali, mencetak 22 gol dan mempersembahkan enam trofi.

Pada musim ini, masuknya Maurizio Sarri sebagai pelatih mengubah peruntungan Pjanic. Ia lebih banyak duduk di bangku cadangan ketimbang bermain.

 

2 dari 3 halaman

Berterima Kasih

Juventus Menang Tipis atas Genoa
Pemain Juventus, Miralem Pjanic melakukan tendangan saat menjamu Genoa dalam lanjutan pertandingan Serie A di Stadion Allianz, Turin, Senin (22/1). Juventus menang tipis 1-0 berkat gol semata wayang Costa. (Alessandro Di Marco/ANSA via AP)

Bagi Miralem Pjanic, Juventus bukan sekadar tim. Dalam suratnya, ia mengakui waktu-waktu di Juventus membuat dirinya tumbuh sebagai pribadi.

Selain itu, Pjanic dan keluarganya pun kerasan tinggal di Turin. "Ini kota tempat Edin (anak Pjanic, red) tumbuh dan menjadi fans klub ini, tempat keluarga kami memiliki memori terbaik," katanya.

"Saya kira, ucapan terima kasih saja tidak akan cukup," ujarnya mengakhiri.

 
 
 
View this post on Instagram

Respira Mire, questo è il ritornello che mi ripeto nella mente, nei momenti decisivi di una partita. Ed è quello che continuo a ripetermi ora, mentre provo a scrivere quello che sto provando in questo momento. Sono arrivato quattro anni fa per provare a vincere tutto. Perché anche quando non ci riesci, questo è ciò che deve provare a fare sempre un calciatore della @Juventus. Sono stati 4 anni intensi, vissuti al fianco di grandi professionisti ma soprattutto di amici veri, con i quali ho condiviso vittorie e record, ma anche amare sconfitte ad un passo dal traguardo. Sono stati anni in cui sono maturato come uomo e come padre. Questa è la città dove Edin è cresciuto, diventando il primo tifoso di questa squadra, e dove con la mia famiglia abbiamo costruito i più bei ricordi della nostra vita. Penso che non si dica mai a sufficienza grazie, e quindi: Grazie alla Famiglia Agnelli Grazie a tutti i compagni che hanno condiviso con me questo percorso Grazie a tutti i dipendenti ed i membri dello staff, che mi hanno aiutato a crescere Grazie ai tifosi che ogni giorno mi hanno fatto sentire speciale. Perché se c’è una cosa che ho imparato, è che non esiste un tempo minimo per innamorarsi. Alla fine è molto semplice: indossa questa maglia come una seconda pelle, dai sempre tutto e, non sbaglierai mai. Ora però abbiamo poco tempo da perdere e molto da andare a vincere fino al termine delle stagione. E quindi respira Mire, Perché quello che oggi ti sembra così triste, da domani sarà uno splendido ricordo che porterai nel cuore per tutta la vita. Miralem ❤️ #FinoAllaFine

A post shared by Miralem Pjanić (@miralem_pjanic) on

Sumber asli: Instagram

Disadur dari: Liputan6.com (Luthfie Febrianto/Achmad Yani Yustiawan, Published 30/6/2020)

3 dari 3 halaman

Saksikan Video Pilihan Kami:

Lanjutkan Membaca ↓